Un viaggio negli USA: alla scoperta dell’Alaska

Un viaggio negli USA: alla scoperta dell’Alaska

07. svibnja, 2021 ESTA USA , parchi nazionali degli USA

Pianificando un viaggio negli Stati Uniti d’America, l’Alaska non è di solito il primo stato americano a cui si pensa. Questo nonostante il fatto che questo stato ha molto da offrire. È lo stato più grande degli USA, dotato di una grande varietà di bellezze naturali e scarsamente popolato. Chi desidera scoprire l’Alaska deve richiedere un ESTA USA prima della partenza.

Parchi nazionali e paesaggi naturali di una bellezza mozzafiato

Lo stato dell’Alaska è lo stato più esteso degli Stati Uniti ed è dotato da meravigliosi paesaggi naturali. Nello stato si trovano innumerevoli ghiacciai, tra cui il Ghiacciaio Nenana, il Ghiacciaio dell’Orso, il Ghiacciaio Matanuska, il Ghiacciaio Explorer, per citarne solo alcuni. Oltre ai ghiacciai, in Alaska vi sono anche varie isole, montagne, fiumi e laghi. L’Alaska conta non meno di tre milioni di laghi e ospita inoltre la montagna più alta dell’America del Nord: il Denali. Questa montagna fa parte della catena dell’Alaska ed è situato al centro del parco nazionale del Denali.

Oltre al parco nazionale del Denali, l’Alaska ospita vari altri parchi nazionali, tra cui il parco nazionale dei Fiordi di Kenai, il parco nazionale e riserva di Wrangell-St. Elias, il parco nazionale e riserva Gates of the Arctic, il parco nazionale e riserva di Glacier Bay, il parco nazionale e riserva di Lake Clark e il Misty Fiords National Monument. Nel parco nazionale dei Fiordi di Kenai, situato sulla penisola di Kenai, vi sono numerosi fiordi e ghiacciai e al centro del parco si trova il campo di ghiaccio Harding. Il parco nazionale e riserva Gates of the Arctic è il secondo parco nazionale più grande degli USA. Questo parco nazionale non contiene strade o sentieri e rimane praticamente immutato, tranne che per le forze della natura.



Il parco nazionale e riserva di Wrangell-St. Elias merita di essere menzionato separatamente, non solo per la sua vastità (è il più grande parco nazionale degli USA), ma anche per il fatto che ospita i più grandi ghiacciai dell’America del Nord. Insieme al parco nazionale Kluane, il parco nazionale e riserva di Glacier Bay e il parco provinciale Tatshenshini-Alsek, il parco nazionale e riserva di Wrangell-St. Elias è stato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 1979. Questo non solo per i paesaggi di una bellezza mozzafiato, ma anche al fine di preservare gli habitat degli animali che ci vivono.

Dal momento che la natura nella maggior parte dell’Alaska è ancora incontaminata, la fauna selvatica ha tutto lo spazio di cui ha bisogno. La fauna dell’Alaska include l’orso grizzly, l’aquila di mare testabianca, il caribù, il lupo, il leone marino di Steller, l’orso nero e l’alce. Non sorprenderà che l’Alaska è un vero paradiso per gli escursionisti e amanti della natura.

Città dell’Alaska

Anche se la maggior parte dei viaggiatori è incentivata dalla bellezza naturale di questo stato americano, vi sono anche alcune città che meritano una visita. L’Alaska è scarsamente popolato e la maggior parte degli abitanti vive (vicino) ad Anchorage, la città più grande dello stato. Il parco nazionale di Denali menzionato in precedenza si trova a 382 chilometri a nord di questa città. Anche se è la città più grande dell’Alaska, Anchorage non è la capitale dello stato: la capitale dell’Alaska è Juneau. La seconda città più grande dello stato di Alaska è Fairbanks. Fairbanks è una delle città dove si ha la maggiore probabilità di poter avvistare l’aurora boreale.

Prima di recarsi negli Stati Uniti: richiesta di un ESTA

Tutti coloro che desiderano ammirare la bellissima natura incontaminata dell’Alaska devono richiedere un visto o un ESTA prima della partenza. Di norma i viaggiatori italiani che si recano negli USA per turismo non hanno bisogno di richiedere un visto. Se si soddisfano tutti i requisiti per l’ESTA, questa autorizzazione di viaggio può facilmente essere richiesta online. L’ESTA per gli Stati Uniti è valido fino a 2 anni dal rilascioe permette di rimanere nel Paese fino a 90 giorni alla volta. Questo è più che abbastanza per scoprire una parte di Alaska, avere la possibilità di vedere l’aurora boreale e visitare vari parchi nazionali.

Dal momento che con un ESTA si può rimanere negli USA fino a 90 giorni, è possibile visitare anche altri stati americani, ad esempio per visitare le famose città di New York o Los Angeles, o per ammirare i paesaggi naturali negli altri parchi nazionali degli USA.

Smještaj

Hoteli - Rezervacija smještaja u hotelima. Pronađite hotel koji odgovara svim Vašim željama!

Hoteli

Rezervacija smještaja u hotelima. Pronađite hotel koji odgovara svim Vašim željama!

Turistička naselja - Turistička naselja za ljetovanje i odmor savršen su izbor za Vaš smještaj.

Turistička naselja

Turistička naselja za ljetovanje i odmor savršen su izbor za Vaš smještaj.

Kuće za odmor - Velik izbor villa i kuća za odmor sa bazenom. Doživite nezaboravan odmor!

Kuće za odmor

Velik izbor villa i kuća za odmor sa bazenom. Doživite nezaboravan odmor!

Privatni smještaj - Velika ponuda privatnog smještaja u kojoj ćete zasigurno pronaći oazu za sebe!

Privatni smještaj

Velika ponuda privatnog smještaja u kojoj ćete zasigurno pronaći oazu za sebe!